Lo yogurt migliore per i diabetici

By Arianna Casali 2 years agoNo Comments
Home  >  Cibo  >  Articoli sui cibi  >  Lo yogurt migliore per i diabetici

Lo yogurt migliore per i diabetici

Lo yogurt è un’opzione alimentare intelligente per chi soffre di diabete. Il trucco è sapere quale yogurt comprare. Questo articolo illustra le opzioni migliori a disposizione dei diabetici.

Lo yogurt rappresenta un’ottima scelta per una colazione nutriente o per uno spuntino veloce. Contiene pochi carboidrati, quindi non provocherà picchi di zucchero nel sangue per chi soffre di diabete. E ci sono molti altri vantaggi per chi soffre di questa patologia.

Le tipologie migliori di yogurt presentano il giusto equilibrio tra proteine e carboidrati, oltre a calcio e probiotici salutari. Inoltre, molti yogurt non contengono tanti zuccheri aggiunti o grassi saturi, quindi bisogna scegliere uno yogurt con pochi grassi o magro. È stato dimostrato che i probiotici migliorano la salute dell’intestino: ricerche a questo riguardo sono ancora in corso, ma i batteri intestinali e una buona condizione dell’intestino stesso possono risultare fondamentali per molte patologie, tra cui l’obesità e il diabete.

Per i diabetici lo yogurt greco intero, a basso contenuto di grassi o magro è un’ottima opzione per un pasto o uno spuntino, grazie a una bassa quantità di carboidrati e a un alto contenuto di proteine. Tuttavia, lo yogurt greco ha meno calcio rispetto allo yogurt tradizionale, quindi tienilo a mente se decidi di mangiare lo yogurt per l’apporto di calcio.

La maggior parte dei latticini ha un basso indice glicemico, e per questo motivo i latticini sono l’alimento ideale per i diabetici. Per ottenere il meglio dal tuo yogurt, controlla l’etichetta prima di acquistarlo. Se vuoi che i probiotici portino dei benefici all’intestino, scegli uno yogurt che contenga colture vive e attive. Inoltre, fai attenzione alle sostanze nutritive, perché alcuni yogurt contengono zuccheri aggiunti. Cerca uno yogurt ad alto contenuto di proteine e basso livello di carboidrati, come lo yogurt greco bianco. Controlla con attenzione le etichette perché la quantità di zucchero può variare molto a seconda delle marche, e anche dei gusti di uno stesso brand.

Yogurt in salsa: Lo yogurt greco intero, a basso contenuto di grassi o magro può anche essere usato in sostituzione della panna acida per salse e ricette poiché consistenza e sapore sono simili. Lo puoi anche utilizzare per i prodotti al forno a base di panna acida, come ad esempio biscotti, focaccine o torte.

Categories:
  Articoli sui cibi, Cibo

Leave a Reply